CALCIO

Francesco Ghirelli: ‘Alla Lega Pro voglio dare un’identità’

02.01.2019 19:50

“Faccio il presidente solo per contribuire, spero in modo significativo, a cambiare il verso al calcio italiano e di conseguenza a dare una identità alla Lega Pro. Questo è un campionato di sofferenza, lo sapevamo e lo sappiamo". Così il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli. "Avevamo chiesto di escludere le società che avevano la fidejussione non valida - continua - il commissario ha costruito una soluzione che ci condanna a subire. Aspettiamo, ancora, la pronuncia nel merito della Corte federale d'appello. Da parte mia c'è l'impegno totale per il progetto Lega Pro che ho detto il 6 novembre a Firenze: regole-sostenibilità economica-identità".

Picerno: Mitro, ‘Il ‘paesello’ per ora è davanti a grandi realtà’
Trapani, potrebbe arrivare Pinto dal Parma